Texture : Creiamo un MURO con Gimp

Come al solito useremo GIMP perche’ e’ un programma gratis ed accessibile ad ognuno.

Presumo che Voi ormai conosciate abbastanza l’interfaccia di Gimp …….speriamo bene….lol !!

Mi fate una cortesia?

Mentre seguite questo tutorial , parcheggiate il vostro Avatar a Gaialand , cosi’ io non mi sento sola (hahahahahhaha) e se siete fortunati e il camp master e’ aperto…potete farvi anche qyalche soldino :-))

1) Apriamo una nuova immagine 1024×1024 pixels con sfondo bianco. Questo livello in automatico si chiamera SFONDO

 

2)Aggiungiamo un nuovo livello trasparente sopra il livello SFONDO che chiameremo COLORE DEL MURO  e con il SECCHIELLO lo riempiamo di un bel Beige (io sto usando il cba273)

 

3)murotut1.jpegAggiungiamo un nuovo livello trasparente sopra il livello COLORE DEL MURO e lo rinominiamo MURO DISTURBO (non sono pazza…hahahahahhahaha…poi capirete il perche’…^o^).

 

Poi andiamo nel munu in alto FILTRI►DISTURBO<►DISTURBO RGB e settate i valori che vedete nell’immagine.

E Vi ho appena dimostrato che non sono pazza…….

 

o no??

hahahahhahahahahahahhaha

 

4) murotut.jpegSelezioniamo il livello MURO DISTURBO e facciamo COLORI►DESATURAZIONE►RGB come potete vedere in figura.

 

Quello che abbiamo appena fatto e’ stato convertire il nostro livello in una scala di grigi. questo perche’ nel passaggio successivo useremo la MAPPA a SBALZO …e questa opzione funziona meglio su una scala di grigi

 

5) mutotut3.jpeg

Selezioniamo il livello COLORE del muro e andimao in FILTRI►MAPPA A SBALZO e inseriamo i valori che vedete in figura.

Attenzione alle opzioni sopratutto a :

– Mappa a sbalzo: e’ un menu’ a tendina, dovete scegliere il livello MURO DISTURBO

-AFFIANCA MAPPA A SBALZO : rendera’ la nostra texture ripetibile (affiancabile)senza che si vedano le differenze /giunzioni.

 

 

Abbiamo gia’ raggiunto un bel risultato no? pero’ vogliamo renderlo ancora un po’ piu’ realistico…..rendiamolo “sporco” e consunto dal tempo ^o^

6) murotut5.jpeg Adesso create un nuovo livello trasparente sopra tutti gli altri livelli e chiamatelo PLASMA (bho??!! ma che nomi da’ Gaia? E’ fuori???).

Poi andate in FILTRI►NUVOLE►PLASMA e otterrete quello che vedete in immagine……sembra….mmm…sapete quei tessuti jamaicani un po rasta?? lol!!!

Di nuovo fate COLORI ► DESATURAZIONE

7) murotut6.jpeg

Adesso andate nella finestra Livelli (CTRL L) e cambiate la modalita’ del livello da Normale a SCHERMO.

Bel risultato vero?

 

 

8) Si bel risultato, ma osservate i bordi…..se in SL dovessimo ripetere la texture (repeats per Face) ….si vedrebbero le ripetizioni…sigh! sigh!

Ma ecco a Voi la soluzione! Con il livello PLASMA selezionato fate :

FILTRI ► MAPPA ► RENDI SENZA GIUNZIONI.

 

mmmmm…a pensarci bene questa texture va bene anche per il Camoscio…hahahahhahahahahah!!!!

Texture : Creiamo un MURO con Gimpultima modifica: 2009-01-04T19:35:00+01:00da gaiarossini
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Texture : Creiamo un MURO con Gimp

Lascia un commento